Siamese

Condividi l'articolo su

05/02/2015

Siamese

Siamese

ORIGINI : Si trattava di una varietà molto amata nell'antica città di Ayudha, fondata nel 1350, capitale del Siam fino al 1767 quando venne distrutta da un incendio .

In Siam questi animali vivevano in templi, gelosamente custoditi per mantenerli puri nella razza.
Erano talmente considerati che si narra che la proprietà di questi esemplari fosse limitata ai membri della famiglia reale.
Si credeva che questi gatti fossero dotati di poteri speciali.

ASPETTO GENERALE : Slanciato, elegante, con linee flessuose lunghe e sottili.
CARATTERE : Sensibile, fedele, vivace e intelligente.
TAGLIA : Media
CODA : Molto lunga,sottile anche alla base, si assottiglia verso la punta.
ZAMPE : Lunghe, sottili, proporzionate al corpo.
PIEDI : Piccoli e ovali.
TESTA : A forma di triangolo, di taglia media, proporzionata al corpo.
MUSO : Affilato
OCCHI : Di media dimensione, a forma di mandorla, di colore blu intenso.
ORECCHIE : Grandi, a punta, larghe alla base.
COLLO : Lungo e sottile.
MANTELLO : Corto, fine, brillante, setoso e disteso sul corpo.
Quasi completamente privo di sottopelo, più scuro sul muso, orecchie, zampe e coda.

Segui le nostre iniziative su Facebook